continuità al borgo

I piccoli alunni dell’ultimo anno della scuola dell’Infanzia di Borgo San Giacomo si sono recati, in “missione esplorativa”, alla scoperta della realtà della scuola Primaria.
L’incontro con gli alunni “senior” è stato gioioso, l’accoglienza calorosa ed informale.
Gli alunni di quinta hanno aiutato i piccoli ospiti nella realizzazione di una coccarda: una sorta di lasciapassare per la scuola Primaria. In cambio, gli alunni dell’Infanzia, hanno portato dei simpatici segnalibro con coccinella portafortuna per il viaggio dei grandi verso la scuola media!

iscrizioni alle scuole dell’infanzia a.s.2019-2020

comunicazione del Dirigente scolastico:

moduli domande iscrizione:

moduli deleghe:

informativa privacy:  

servizio mensa:  

link servizio mensa Asso: https://www.asso-osimo.it/wp/iscrizioni-mensa/

Open School alla primaria Borgo

Nell’ambito del progetto Open School, gli alunni e le insegnanti della
Primaria Borgo San Giacomo, hanno concluso l’anno solare con un suggestivo coro di Natale. Nello scenario della Chiesa Parrocchiale hanno accolto famiglie ed abitanti del quartiere coinvolgendo ed entusiasmando tutti.
Sono stati proposti canti legati ai temi della pace, dell’amicizia, della
solidarietà, del rispetto per l’uomo e per l’ambiente: valori trasversali per ogni cultura e per ogni religione che, siamo certi, possano essere appresi e veicolati attraverso il linguaggio universale della musica.

brava Emma!

emma d'ursoSono convinta che la Scuola debba stimolare tutte le potenzialità degli alunni, aiutandoli ad esprimersi e comunicare attraverso diversi linguaggi. Lo sanno bene i ”nostri ragazzi”, che ogni giorno  sperimentano diverse forme espressive mettendo alla prova le loro attitudini creative.

EMMA D’URSO  è un’eccellenza in tal senso! La sua effervescente creatività è testimoniata dal libro che la giovane  artista ha pubblicato insieme al nonno, scrittore e poeta. Le illustrazioni di Emma arricchiscono, con originalità e fantasia, i bellissimi versi scritti dal nonno.

Io che da tre anni seguo Emma lungo il suo percorso artistico, non posso che essere fiera e congratularmi con lei, augurandole un futuro luminoso e colorato come le immagini che prendono vita nelle pagine  del libro “Due passi nella natura”.

Brava Emma!

Prof.ssa Maria Isabella Mariani

Corso di scacchi: ancora aperte le iscrizioni

Inizieranno a gennaio i corsi scacchi alla Caio, si accettano ancora le preiscrizioni!  Alla Caio inizieranno a gennaio i corsi di scacchi per l’apprendimento ed il perfezionamento del gioco degli scacchi.

Le iscrizioni si chiuderanno il 10 gennaio 2019.

I corsi sono rivolti a tutti gli alunni dell’Istituto a partire dalla classe terza della scuola primaria.

Gli alunni interessati devono scaricare, stampare e consegnare in segreteria (via mail o fax) il modulo di iscrizione inserito nella circolare n. 169 del 7/12/2018 reperibile anche al seguente link https://web.spaggiari.eu/sdg/app/default/view_documento.php?a=akVIEW_FROM_ID&id_documento=112723451&sede_codice=ANME0041 .

In alternativa è possibile anche compilare online il modulo al seguente link https://goo.gl/forms/a52doJFEC9FnkhXu2 che avviserà della richiesta di pre-scizine direttamente il Prof. Bondanese Vincenzo responsabile dei corsi.

Si precisa che le lezioni si terranno di mercoledì nei seguenti orari 14-15 corso tipologia D, 15-16  tipologia B e C primo gruppo, 16:30-17:30 corsi tipologia B e C secondo gruppo.

Si evidenzia che didatticamente l’apprendimento del gioco degli scacchi rappresenta, un mezzo per facilitare la maturazione dello studente e per accelerare la crescita delle facoltà logiche, divertendolo nello stesso tempo. La pratica di questa disciplina permette di acquisire una più profonda capacità di concentrazione e, senza sforzo, permette di potenziare le caratteristiche elaborative del cervello, con benefici in altri campi come lavoro e scuola. Favorisce nell’allievo, inoltre, la formazione della coscienza sociale attraverso il rispetto delle regole, l’accrescimento della correttezza, il rispetto dell’avversario, l’accettazione della sconfitta e l’adattamento alla realtà.

il Natale arriva al “giardino incantato”

10Il 17 dicembre i bambini della scuola dell’infanzia di Campocavallo hanno ricevuto una bellissima sorpresa con barba bianca e di rosso vestita…ebbene si, è arrivato Babbo Natale con sacchi pieni di tenere storie di Natale. A seguire i bambini sono stati coinvolti in un laboratorio di lettura creativa con l’illustratrice Chiara Galletti che ha presentato la storia  “Tilda e la luna” proposto dalla casa editrice Eli. I bambini hanno così vissuto un emozionante percorso  tra parole, segni e colori, all’insegna dell’amicizia e della semplicità.

fotografie: 1   2    3      5    6    7      9    10    11   12   13   

STORIE SOTTO L’ALBERO: un pomeriggio di letture e filastrocche per grandi e piccole voci.

successo del mercatino natalizio

Anche grazie al lavoro dei nostri ragazzi, alla dedizione dalle insegnanti di Arte, e alla vostra generosità, la “casa famiglia” di Nosy Be sta diventando una realtà. Vi comunicheremo le date dell’inaugurazione alla quale siete tutti invitati. Grazie!