“Paese mio, raccontami una storia”

Venerdì 31 maggio le principali piazze di Osimo sono state lo scenario perfetto per lo svolgimento di una coinvolgente e originale manifestazione organizzata dal nostro Istituto.

Tutti i nostri giovanissimi alunni, dai 3 ai 10 anni, hanno celebrato le principali personalità storiche del nostro comune, con piccole performance ed esibizioni, che hanno colorato ed animato per qualche ora il centro città. Alcuni celebri personaggi della nostra storia locale, dal più famoso Pompeo Magno alla più umile lavandaia, con le loro gesta hanno aiutato i più giovani a conoscere meglio la storia della propria città.

Un sentito ringraziamento a tutte le colleghe che hanno contribuito alla buona riuscita della manifestazione supportandoci con le loro idee e il loro impegno.

Le referenti del progetto.

certificazioni delf 2019

Come ogni anno, nell’ambito dell’offerta formativa e delle attività̀ didattiche, la scuola secondaria di primo grado “C. G. Cesare” ha proposto la partecipazione all’esame Delf Scolaire per il livello A2 del Quadro Comune Europeo di Riferimento. Con questo esame gli studenti ottengono il Diplôme d’Etudes en Langue Française che certifica le competenze orali e scritte nella lingua straniera studiata. Il Delf, riconosciuto a livello internazionale, è spendibile sia nel percorso scolastico e formativo che nel mondo del lavoro.

Complimenti a tutti i ragazzi che hanno superato l’esame con successo.

un incontro poetico

Gli alunni di classe quarta della scuola primaria Borgo S.Giacomo hanno avuto un incontro speciale con il poeta e scrittore sardo Sandro Chiappori, autore del volume “Due passi nella natura”, itinerario poetico sul tema della natura.

Tema centrale della conversazione è stato: il poeta e la poesia.

incontro poetico borgo 18.19

Attraverso una raffinata quanto sensibile conversazione, gli alunni hanno fatto “due passi …nella poesia” per comprenderne l’alto valore formativo ed educativo, che tale genere letterario veicola da sempre, ma che soprattutto oggi in un tempo storico come il nostro in cui prevale un pensiero sempre più fuggevole, dovrebbe essere maggiormente curato e approfondito. La poesia infatti ci viene in aiuto poiché ci permette di guardare la realtà in modo diverso dal solito e di usare la lingua per evocare immagini, suscitare sensazioni ma anche far emergere riflessioni importanti come appunto può essere quello dell’ecologia e del rispetto della natura che ci circonda. Le insegnanti di classe quarta insieme agli alunni ringraziano sentitamente il poeta Sandro Chiappori per la preziosa collaborazione .

progetto zooantropologia, gita finale

Giovedì 6 giugno i bambini della 1a, b e c della primaria Fornace Fagioli  si sono recati in gita all’albero delle stelle di Loreto.  L’associazione attraverso il progetto di zooantropologia ha accompagnato serenamente i bambini al corretto approccio ai cani e agli animali in generale,  facendo comprendere loro il valore della normalità e della diversità. Gli animali ospiti sono anziani disabili e reduci da maltrattamenti e vengono rieducati e inseriti in un contesto relazione sano ed equilibrato. Abbiamo conosciuto il coniglietto ipovedente della favola ” Elena e Lea ” e tutti gli altri simpatici  animali dell’associazione della nostra maestra Daniela Dottori. Insieme abbiamo vissuto una meravigliosa giornata….grazie cara maestra! I bambini della 1A, B e C di fornace Fagioli.

settimana della scienza: un grande successo

IMG_2928Le referenti del progetto “Settimana della scienza 2018-2019: gli scienziati nella storia” ringraziano tutti gli alunni che sotto la guida dei propri insegnanti, hanno permesso il successo della mostra con i loro bellissimi lavori, e le famiglie che hanno visitato la mostra.

concorso AVIS 2018.19

Si ringrazia anche la sezione AVIS di Osimo per il costante appoggio all’iniziativa; anche quest’anno ha visto la presenza del banchetto AVIS per la sensibilizzazione alla donazione di sangue abbellito con tutti i disegni in concorso.

Complimenti agli autori dei disegni vincitori del concorso: Chiara D. 2^A; Francesco S. 2^D; Laura M. 2^A

 

“Europa incanto”: gli alunni della Cesare mettono in scena la Turandot.

europaincanto 2019Il 21 maggio, al Teatro Pergolesi di Jesi, si è svolto  lo spettacolo musicale “Turandot”, messo in scena nell’ambito del progetto  “Scuola inCanto” e ispirato al capolavoro di Puccini.  Lo spettacolo in teatro rappresenta la fase conclusiva del format ideato dall’associazione  “Europa InCanto” che mira ad appassionare le nuove generazioni all’opera lirica con un coinvolgimento diretto di scuole, famiglie e teatri.

continua a leggere:  Europa InCanto 2019 -gli alunni della Caio – Turandot

I complimenti del Dirigente scolastico al prof. Gianluca Sartori per il successo dell’iniziativa.