Archivi categoria: News

l’8 gennaio al via il corso di scacchi

L’ 8 gennaio 2020 avranno inizio le lezioni di scacchi presso l’IC “Caio Giulio Cesare”, aperte agli alunni dell’Istituto. Gli interessati possono prendere visione della circolare e dei dettagli del corso nella sezione circolari (n.173 del 23/11/2019) o ai seguenti link: 

  1. circolare scacchi con modulo adesione
  2. calendario corsi

Il progetto didattico risulta essere particolarmente formativo a partire dagli 8 anni di età. L’apprendimento del gioco degli scacchi rappresenta, infatti, un mezzo per facilitare la maturazione dello studente e per accelerare la crescita delle facoltà logiche, divertendo nello stesso tempo. La pratica di questa  disciplina permette di acquisire una più profonda capacità di concentrazione e, senza sforzo, permette di potenziare le caratteristiche  elaborative del cervello, con benefici in altri campi come lavoro e scuola. Favorisce nell’allievo, inoltre, la formazione della coscienza sociale attraverso il rispetto delle regole, l’accrescimento della correttezza , il rispetto dell’avversario, l’accettazione della sconfitta e l’adattamento alla realtà.

VACANZA STUDIO ESTIVA IN INGHILTERRA

Ai genitori degli alunni delle classi prime, seconde e terze – Scuola Secondaria di I grado – Osimo e Offagna

Si comunica che il giorno giovedì 28 novembre 2019 alle ore 18:00, presso la scuola “Caio Giulio Cesare” di Osimo, P.le Bellini n. 1, la Prof.ssa Serino illustrerà il programma della vacanza studio che si terrà in Inghilterra il prossimo luglio.

 

MODELLO “PRIMA SEGNALAZIONE” – BULLISMO E VITTIMIZZAZIONE A SCUOLA

La scheda di prima segnalazione ha lo scopo di accogliere la segnalazione di tutti i presunti casi di bullismo in modo da poter prendere in carico la situazione, serve quindi a fare in modo che tutte le potenziali situazioni di sofferenza non vengano sottovalutate e ritenute erroneamente poco importanti e allo stesso tempo permette di non abusare dei termini di bullismo e cyber bullismo per eventi che non soddisfino queste definizioni.

MOD. BULLISMO- PRIMA SEGNALAZIONE

  1. Chi può fare la segnalazione? Vittima, genitori, docenti, personale ATA.
  2. Chi può accogliere la segnalazione attraverso il modulo “Prima segnalazione”? Dirigente scolastico, docenti, personale ATA.
  3. Dove si può trovare il modulo di “Prima segnalazione”? In versione digitale allegato alla presente e nella sezione modulistica del sito dell’Istituto. In versione cartacea presso ogni plesso.
  4. In quali ordini di scuola si segue questa Prima segnalazione? Primaria e Secondaria di Primo grado.

viaggio studio in spagna – estate 2020

Ai genitori e agli alunni frequentanti le classi seconde e terze  – L2 spagnolo – scuole secondarie di primo grado Osimo e Offagna

I genitori interessati a far partecipare il proprio figlio al viaggio studio in Spagna sono invitati alla riunione informativa che si terrà nei locali della Scuola di Piazzale Bellini giovedì 21 novembre 2019 alle ore 18,00.

 Per eventuali contatti e chiarimenti rivolgersi all’insegnante di spagnolo, prof.ssa Serena Tiseni, al numero 3393747026.

 Cordiali saluti.

 

 

 

Prof.ssa Serena Tiseni

CERIMONIA DI CONSEGNA DELLE CERTIFICAZIONI

certificazioni lingue

Il nostro Istituto comprensivo è da sempre centro di preparazione per le certificazioni d’inglese del Cambridge Assessment English.       

5 novembre 2019: CERIMONIA DI CONSEGNA DELLE CERTIFICAZIONI

Una nuova opportunità per ottenere un riconoscimento internazionale su una materia sempre più importante per una formazione in linea con le richieste del mondo attuale. È quella offerta ai propri studenti dall’ I.C. “C. G. CESARE”, che è ormai da molto tempo ufficialmente un centro di preparazione per le certificazioni d’inglese del Cambridge Assessment English, ente certificatore della conoscenza della lingua inglese a livello globale. In particolare la nostra scuola ha organizzato, come ogni anno, corsi di preparazione per i certificati di livello  STARTERS, MOVERS e KET del Quadro Comune Europeo di Riferimento per la conoscenza delle lingue e nella giornata del 5 novembre 2019 sono stati consegnati circa 200 attestasti.

Le certificazioni per la scuola 

Gli esami del Cambridge Assessment English per le scuole delineano un percorso didattico che, integrandosi con i programmi ministeriali, fa crescere il livello di padronanza dell’inglese degli studenti, dai primi passi fino all’eccellenza. Gli esami possono infatti essere sostenuti già dalla scuola primaria e arrivano fino alla secondaria di secondo grado. Le prove sono elaborate da un team di esperti per stimolare in maniera specifica l’apprendimento ad ogni età.

Gli esami per la scuola primaria e secondaria di primo grado 

Per quanto riguarda le certificazioni dedicate alla scuola primaria e secondaria di primo grado, le prove sono studiate appositamente per gli alunni di questa età. In particolare gli esami solitamente collegati con questa fase del percorso scolastico sono l’A1 e l’A2 Key for Schools, certificazioni, queste, che aiutano chi sta imparando la materia a raggiungere un grado di padronanza sufficiente a destreggiarsi nell’uso comune della lingua: i ragazzi acquisiscono le competenze per parlare di loro stessi, esprimere semplici concetti e prendere brevi appunti. Questo livello pone le basi per poter affrontare già eventualmente quello successivo, il B1 Preliminary for Schools, riconosciuto come attestazione del livello di conoscenza dell’inglese anche dalle università italiane: si tratta di una qualifica intermedia per ragazzi che hanno una conoscenza base della lingua. Lo scopo è di far proseguire gli studenti in età scolare verso una maggiore sicurezza nell’uso quotidiano dell’inglese.

ERASMUS+ “DEBATING ACROSS EUROPE FOR LIFE SKILLS” PRIMO MEETING IN ITALIA

Nei giorni 14-15-16 ottobre gli insegnanti di cinque scuole europee: Bulgaria, Grecia, Portogallo, Romania e Spagna sono stati ospitati dal nostro Istituto, per il primo incontro, al fine di creare una forte cooperazione e collaborazione tra i partner di questo progetto.  Durante questo incontro ogni scuola ha dato il proprio contributo per garantire una sana gestione del progetto durante le future mobilità.  Gli insegnanti stranieri sono stati accolti dal nostro preside Dr. Fabio Radicioni e dalle autorità locali: il vicesindaco prof.ssa Paola Andreoni e il segretario del sindaco Dr Lorenzo Baiocco.

Il prossimo incontro, che coinvolgerà anche alcuni studenti, sarà in Portogallo dal 2 al 6 dicembre 2019.

codeweek 2019 all’infanzia san Sabino

CodeWeek è la settimana della programmazione che si è tenuta dal 5 al 20 Ottobre 2019, è stata fortemente voluta dalla Commissione Europea, per stimolare i ragazzi delle scuole comunitarie ad approcciare l’alfabetizzazione digitale e la programmazione in modo divertente e coinvolgente.

Anche la scuola dell’Infanzia “Peter Pan”- di San Sabino, a suo modo, attraverso  attività divertenti e coinvolgenti ha voluto partecipare ricorrendo a simpatici robot quali: BeeBot, Doc, Codey rocky, Matatalab e pixel-art. I bambini sperimentano il coding in primis attraverso il corpo e, successivamente, mediante l’uso di robot, così hanno l’opportunità di entrare in contatto con le nuove tecnologie, sempre più presenti nella nostra società.  I bambini ,in un clima di condivisione, hanno maturato e consolidato alcune abilità di base, come l’orientamento nello spazio, la lateralità, la creatività, il pensiero logico-deduttivo,  dando avvio allo sviluppo di competenze digitali.