open day e presentazione PTOF: il nostro istituto si presenta – iscrizioni 2020-2021

circolare n.203

OGGETTO: Comunicazione relativa alle iscrizioni per l’a.s. 2020/2021

Gentilissimi genitori, in vista delle iscrizioni per l’a.s. 2020/2021 inizieremo a breve tutte le attività finalizzate a farvi conoscere, in relazioni ai vari ordini di scuola, la nostra offerta formativa.
Vi invito, pertanto, a controllare costantemente il nostro sito, dove troverete in prima pagina quanto di seguito:
1. la circolare del MIUR del 13/11/2019, riportante tutte le informazioni necessarie per le iscrizioni;
2. la nostra circolare n. 200, riportante il calendario di tutti gli incontri scuola – famiglia previsti fra dicembre e gennaio;
3. i manifesti che ritroverete anche per le principali vie cittadine, riportanti sempre le suddette date;
4. due volantini con le date degli incontri scuola – famiglia previsti per il mese di dicembre.
Ricordo che per qualsiasi informazione potete rivolgervi all’ufficio Didattica della Segreteria oppure a me e alle mie collaboratrici.
Cordiali saluti.                      il Dirigente Scolastico dott. Fabio Radicioni

Gentilissimi genitori, siete invitati ad accedere al sito del MIUR, quindi a cliccare al link “Scuola: aperta la procedura per la registrazione per le iscrizioni online”

MANIFESTO iscrizioni 2020-2021, presentazione PTOF e open day - secondaria MANIFESTO iscrizioni 2020-2021 presentazione PTOF e open day - infanzia e primaria

 

 

 

 

 

 

VOLANTINO iscrizioni 2020-2021, presentazione PTOF e open day - primaria VOLANTINO iscrizioni 2020-2021, presentazione PTOF - secondaria

2^VOLANTINO INFANZIA ISCRIZIONI 20-21 2^VOLANTINO PRIMARIA ISCRIZIONI 20-21 2^VOLANTINO SECONDARIA ISCRIZIONI 20-21

DEBATING ACROSS EUROPE FOR LIFE SKILLS- di ritorno dal Portogallo

erasmus 19.20 PortogalloDa pochi giorni, una rappresentanza di docenti e alunni dell’Istituto Comprensivo “Caio Giulio Cesare” di Osimo è tornata dal Portogallo. La delegazione osimana ha partecipato al Progetto Erasmus Plus “Debating across Europe for life skills”. Il progetto che vede un partenariato di Bulgaria, Grecia, Portogallo, Romania, Spagna e Italia è centrato sul “debate”. Tale metodologia, molto utilizzata nei paesi anglosassoni, ancora poco conosciuta e utilizzata in Italia, è un ottimo strumento per sviluppare le capacità comunicative, di socializzazione e collaborazione, l’apprendimento cooperativo, il pensiero critico, la peer education e consente di affrontare temi non sempre approfonditi nella quotidianità didattica.  Emozionante la calorosissima accoglienza riservata dalla scuola portoghese ai gruppi di alunni e docenti per la prima mobilità. Gli studenti di tutti i paesi partecipanti, organizzati in squadre miste hanno dibattuto in lingua inglese su due diversi topic: “School Uniforms”; “Digital Schools, Digital Books”.  L’esperienza è stata importante non solo per utilizzare la lingua inglese in un contesto reale, ma soprattutto per rendere concreta e tangibile l’appartenenza alla realtà europea.  Docenti e studenti hanno partecipato con entusiasmo a questo primo meeting. La prossima mobilità prevista dal progetto sarà in Grecia.

attività- italian debate: link al video

ai genitori: circolare n.216

OGGETTO: Comunicazione riguardante l’incontro di scuola aperta previsto presso la Scuola Primaria “Fornace Fagioli” nella giornata di ieri, mercoledì 11 dicembre 2019

Gentilissimi genitori, come era stato ampiamente annunciato da nostre circolari, oltre che dai mezzi di comunicazione, nella giornata di ieri, mercoledì 11 dicembre 2019, le attività scolastiche sono state sospese in seguito alla proclamazione di uno sciopero. Nell’intento di non creare disagi, con la circolare n. 213 del giorno 10/12/2019, era stata data opportuna informazione della cancellazione dell’attività di scuola aperta prevista per la suddetta giornata presso la Scuola Primaria “Fornace Fagioli”. Evidentemente, la summenzionata circolare non è stata vista e letta da tutti, poiché mi è giunta notizia che alcuni genitori si sono recati presso la scuola nella convinzione che vi si svolgesse il previsto incontro di scuola aperta. Nel momento in cui esprimo le mie più sincere scuse per il disguido che si è creato e per il disagio a vostro carico, invito tuttavia a controllare sempre il nostro sito, sia nella home page che nella sezione circolari, così da avere tutte le opportune informazioni. Vi aspetto, comunque, per i prossimi appuntamenti che sono regolarmente confermati.

Cordiali saluti.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO  Dott. Fabio Radicioni