Book sharing alla scuola di Offagna

Print

mdeCon lo scopo di incentivare il piacere della lettura, come previsto dal programma ERASMUS “L-oratory”, dallo scorso dicembre è attivo nel plesso scolastico di Offagna il “Book sharing”: una buona pratica di scambio autonomo e responsabile tra i ragazzi delle classi 4^ e 5^ della Scuola Primaria e quelli delle classi 1^ di Scuola Secondaria.
Decine di libri, portati a scuola dagli alunni, sono a disposizione di chiunque abbia l’interesse di leggerli. Buona lettura ragazzi!!

dav

“M’illumino di meno” ad Offagna

???L’iniziativa sociale “Mi illumino di meno” 2018, tenutasi il 23 febbraio scorso nel Comune di Offagna ha coinvolto gli alunni della scuola primaria e di quella secondaria della sede di Offagna.

Link a un filmato

Il progetto, in collaborazione con il Comune, con le famiglie e con la BCC di Filottrano e Camerano, prevedeva la realizzazione del mezzo litro di luce, assemblando un piccolo pannello solare ad una bottiglietta di acqua in plastica.

???

???Gli alunni, accompagnati dai genitori, dalle insegnanti e dai rappresentanti dell’Amministrazione comunale, hanno sfilato per il paese illuminando la via con le loro torce solari, Si sono poi inoltrati all’interno della Rocca per una visita a luci spente ed infine alla sala Renzi per cantare l’inno dell’iniziativa e per leggere il decalogo delle buone pratiche per condurre il risparmio energetico.

 

eSafety – Lavorare online in sicurezza

Il nostro istituto, avvalendosi di vari dispositivi tecnologici e di ambienti online di apprendimento, da sempre ha cercato di perseguire l’obiettivo di lavorare in perfetta sicurezza sul web. Per questo si è impegnato nella formazione dei docenti e nell’inserimento nel curriculum di attività concernenti tale politica; al fine di rendere sempre più consapevoli insegnanti, alunni e genitori delle opportunità che la rete dà, ma anche dei tanti rischi che  comporta.

Ecco un esempio di perfetto inserimento nel curriculum di attività eSafety:

 

Qui di seguito pubblichiamo alcuni materiali molto interessanti sull’argomento che invitiamo a consultare.

Per gli insegnanti:

  • PNSD16-17 Generazioni connesse. Docenti  (Il materiale si trova nella sezione AREA DI FORMAZIONE-PNSD, PNSD e innovazione)

Per i genitori:

Per gli alunni:

  • PNSD16.17 GenerazioniConnesse.Kids   e
  • PNSD16.17 GenerazioniConnesse.Teens (Il materiale si trova nella sezione AREA DI FORMAZIONE-PNSD, PNSD e innovazione). Sono manuali con giochi accattivanti.

“M’illumino di meno.”: le iniziative svolte

“M’illumino di meno” alla scuola primaria fornace Fagioli: i bambini della classe IV A scuola primaria Fornace Fagioli, felicemente coinvolti nella giornata di sensibilizzazione al risparmio energetico, si sono divertiti a realizzare simpatici slogan.

guarda gli slogan: M’illumino di meno FF 17.18

“M’illumino di meno” alla scuola primaria borgo S.Giacomo: giovedì 23 febbraio scorso, la scuola primaria Borgo San Giacomo ha aderito alla quattordicesima edizione di “M’illumino di meno”, l’iniziativa simbolica finalizzata a sensibilizzare al risparmio energetico, lanciata nel 2005 dalla trasmissione radiofonica Caterpillar di Rai Radio 2. Tema di quest’anno è la bellezza del camminare, perché sotto i nostri piedi c’è la Terra e, per salvarla, bisogna cambiare passo. Obiettivo simbolico di questa edizione, è “raggiungere” la Luna a piedi con 555 milioni di passi. Gli alunni e le insegnanti del Borgo hanno voluto dare il loro contributo, recandosi al Palazzo del Comune a piedi, e lì sono stati ricevuti in udienza dal sindaco di Osimo, Simone Pugnaloni, che li ha accolti con simpatia, insieme al suo staff. I bambini hanno dimostrato consapevolezza e sensibilità verso il tema ambientale, mettendosi in gioco in prima persona con azioni concrete e promuovendo uno stile di vita sostenibile che fa stare bene senza “consumare” il pianeta. Quindi “mobilità” dolce, non inquinante e salutare, utilizzando la propria energia e non quella elettrica!

“in una notte di temporale”: una esperienza di continuità.

Print

Il fascino dei libri, unici nel loro autentico intento di aprire porte a mondi meravigliosi, ha spinto gli allievi della 1^ F Secondaria a prendere per mano i piccoli della 1^ A e 1^ B di Fornace Fagioli e guidarli attraverso le pagine di In una notte di temporale di Yuichi Kimura: una parabola delicata e profonda sulla “non impossibile” amicizia tra un lupo ed una capretta (due soggetti diversi, opposti secondo il giudizio comune).

Comprendere e superare le barriere mentali non è stato difficile per i futuri piccoli lettori grazie alle loro insegnanti, Fiorenza e Stamura Fazzini e Morena Marchetti che li hanno predisposti a guardare i più grandi e apprendere da loro il piacere della lettura.

In tal modo, si è potuta realizzare una reale esperienza di continuità tra la Secondaria e la Primaria, resa ancora più preziosa dalle note di violino del Maestro Riccardo Bottegal durante l’intera lettura  a più voci di tutti e 22 gli allievi della 1^F, in cui ognuno ha contribuito in base alla propria peculiarità.

Prof.ssa Alejandrina Ceci

inaugurazione assemblea costituente studentesca

assemblea costituente 2017.18Oggi 15 febbraio 2018 si è scritta un’importante pagina di democrazia.   Nella sede di P.le Bellini si è per la prima volta riunita l’Assemblea Costituente Studentesca dell’Istituto Comprensivo Caio Giulio Cesare di Osimo.   Hanno presenziato l’inaugurazione dei lavori il Dirigente Scolastico Dott. Radicioni e le due massime cariche dell’amministrazione comunale il Sindaco Dott. Pugnaloni e la Presidente del Consiglio Comunale Prof.ssa Andreoni.

Il Preside, nell’augurare buon lavoro ai rappresentati, ha ricordato l’importanza di questa attività che porta le ragazze e i ragazzi eletti a rivivere ciò che provarono dal 2 giugno 1946 per quasi 2 anni i “padri costituenti”, i quali superando differenze di ordine sociale, economico e politico, collaborarono gomito a gomito per dotare l’Italia, appena uscita dalla dittatura, di una sistema di regole, la Costituzione appunto, la legge fondamentale del nostro Paese.

prosegue nell’articolo… Inaugurazione Assemblea Costituente 

link ai materiali: clicca link

la biblioteca alla primaria di Offagna

Print

of_BIBLIO

E’ stata finalmente inaugurata la nuova Biblioteca della scuola primaria di Offagna: su iniziativa dei componenti del Consiglio Comunale dei Ragazzi, i libri già disponibili e quelli raccolti tramite una spontanea donazione di testi usati da parte dei ragazzi della scuola secondaria di primo grado, sono stati riordinati, catalogati e posti in un registro, pronti dunque per essere presi in prestito dagli alunni delle classi dalla prima alla quinta, cui sono stati presentati dal Sindaco dei Ragazzi e da tutti gli altri mini-Consiglieri.

le foto dell’inaugurazione:   OF_biblioteca