SCIENCELESS: WOMEN AND SCIENCE THROUGH HISTORY

teatro inglese 19.20Il giorno 20 febbraio I ragazzi della Scuola Secondaria di Primo Grado di Osimo e Offagna, che hanno frequentato il corso di teatro in lingua inglese, hanno messo in scena un saggio concepito appositamente per loro.L’obiettivo del corso è stato quello di far avvicinare gli studenti all’inglese attraverso la partecipazione diretta e attiva alla messa in scena dello spettacolo finale, di cui hanno curato, insieme all’insegnante Montanari Fiorenza, le scenografie, la scelta delle musiche e la coreografia.

Particolarmente interessante è stato l’argomento affrontato, vale a dire, la figura di quattro donne che si sono particolarmente distinte nel corso della storia nell’ambito della scienza e della tecnica.  Si sottolinea l’eccellente prova degli alunni che, mettendo in mostra un’ottima padronanza dell’inglese, si sono calati con particolare bravura nelle parti loro assegnate.

100 ANNI DI GIANNI RODARI

Gli alunni della 3^A, 3^B e 3^C della scuola primaria “fornace Fagioli” hanno festeggiato i cento anni dalla nascita di Gianni Rodari. Le insegnanti hanno letto ai bambini da “Favole al telefono” alcune delle storie e filastrocche più amate da grandi e piccini in modo da celebrare il grande scrittore e soprattutto farlo conoscere a chi ancora non l’ha incontrato nelle sue letture.

“On line, on life”: smascheriamo le fake news!

online onlife 19.20 parole ostiliIn un periodo come questo, in cui le maggiori testate giornalistiche sono impegnate ad dar voce all’emergenza sanitaria che ha coinvolto il nostro Paese, in cui le trasmissioni televisive sono affollate di dibattiti non sempre propriamente civili, in cui ci si lamenta sempre del ritardo nell’attuazione di protocolli e strategie, l’Istituto Caio Giulio Cesare di Osimo può con orgoglio affermare di essere arrivato prima! Infatti dall’inizio dell’anno scolastico ha dato avvio al progetto “On line, on life: per una rete sostenibile” il cui scopo era appunto quello di educare alunne e alunni, ma anche genitori e figli, al pensiero critico, all’uso di una comunicazione efficace, ma non violenta. Si è così proposto e attuato un percorso didattico per riflettere sul tema dell’uso consapevole della rete, non fornendo direttamente un manuale d’uso, ma suscitando una serie di domande che hanno portato a rivoluzionare la comunicazione “on line” e “offline” quindi “on life”. La riflessione è partita dal modo in cui si comunica all’interno del web che altro non è che la proiezione del nostro vivere quotidiano, come recita il primo punto del Manifesto di Parole O Stili: Virtuale è reale. …. (continua)

leggi tutto l’articolo:  articolo conclusivo in line on life 2019.20

integrazione alla circolare n.350: riammissione degli alunni -giustificazione

Con la presente, in merito all’oggetto, si comunica che, qualora l’essenza dell’alunno/alunna non sia stata determinata da malattia, sarà cura dei genitori presentare alla scuola dell’infanzia/primaria un’autocertificazione oppure, nel caso degli alunni della secondaria di 1°grado, una normale giustificazione nel libretto delle assenze, indicando le cause, diverse dalla malattia, alla base dell’assenza.

circolare n.351: INTEGRAZIONE ALLA CIRCOLARE 350

Nota MIUR:  m_pi.AOODRMA.REGISTRO UFFICIALE(U).0004464.27-02-2020

reintroduzione certificato medico in caso di malattia

  • alle Vicarie
  • alle fiduciarie dei plessi
  • ai docenti
  • alle famiglie

Oggetto: Reintroduzione del certificato medico, in caso di malattia, per la riammissione degli alunni alla normale frequenza scolastica.

Con la presente, in merito all’oggetto, vengo a ricordare alle SS.VV. quanto stabilito dall’art. 1, comma C, del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 25 febbraio 2020, avente ad oggetto “Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19”.

Nello specifico, il summenzionato comma così stabilisce: “La riammissione nelle  scuole  di  ogni  ordine  e  grado  per assenze dovute  a  malattia  di  durata  superiore  a  cinque  giorni avviene, fino alla data del 15 marzo 2020,  dietro  presentazione  di certificato medico, anche in deroga alle disposizioni vigenti”. Si puntualizza che, nel calcolare i giorni di assenza, anche il linea con la norma in vigore prima dell’abolizione della certificazione obbligatoria, va incluso anche il periodo di sospensione delle attività didattiche stabilito dall’Ordinanza della Regione Marche.  Come ben sapete, la suindicata Ordinanza  è stata emanata il 25 febbraio, con effettiva applicazione a partire dal 26 febbraio fino al 29 febbraio compreso. Se un alunno ha iniziato la propria assenza, ad esempio,  il giorno martedì 25 febbraio e rientrerà a scuola lunedì 2 marzo, potrà essere riammesso alla normale frequenza solamente con presentazione del certificato medico, questo fino al 15 marzo.

 

Il Dirigente Scolastico

Dott. Fabio Radicioni

comunicazione del DS: Certificato medico per riammissione scolastica

27/02/2020 – ore 20.00: nuova ordinanza di sospensione attività didattiche

 Oggetto: Aggiornamento sospensione attività didattiche.

Dopo la sospensiva del  TAR, relativamente alla prima Ordinanza di Ceriscioli, il Presidente ha emanato una nuova Ordinanza che sospende le attività didattiche fino a sabato 29 febbraio compreso.  Lunedì 2 marzo le lezioni riprenderanno regolarmente, salvo novità di cui verrete puntualmente informati.

Per i prossimi giorni,  vi invito a controllare spesso il nostro sito, dove vengono pubblicate solamente le notizie di cui, dopo accurate verifiche, riscontri e controlli, si è appurata la assoluta veridicità e fondatezza.

Stiamo vivendo un momento non semplice, ma, collaborando strettamente e aiutandoci, lo supereremo, sempre nell’ottica di fare il meglio per i nostri alunni.

Il Dirigente Scolastico

Dott. Fabio Radicioni