Legalità

“INFORMATI SUL MONDO”
Per crescere come persone responsabili della propria vita

Un progetto di formazione legato alle problematiche della convivenza civile e della legalità per diventare cittadini protagonisti e consapevoli.

L’ Istituto comprensivo “C.G.Cesare” ha promosso un progetto di educazione alla legalità rivolto agli alunni della scuola primaria e secondaria di I grado.  A tal fine da due anni l’istituto organizza incontri-eventi con personalità impegnate nel campo della legalità per sensibilizzare non solo i ragazzi, ma l’intera cittadinanza, al rispetto dei valori fondanti del viver civile. 

 

IL PROGETTO NEGLI ANNI

a.s. 2016-2017

“Sport e legalità: un valore unico”

manifesto legalità 16.17

il progetto: progetto legalità sport 16.17

materiali di lavoro:

video di Bebe Vio:     video1       video2

MATERIALI

  • La gara della vita. Video.
  • Primo posto. Video
  • Questo è lo sport. Video
  • Insieme al traguardo. Video
  • I Papi e lo sport. Video (Correggere Benedetto XI con Benedetto XVI).
  • Combattente Video

INCONTRI

I LAVORI PRODOTTI:

a.s. 2015-2016

“Diritto all’ istruzione, ovvero riscriviamo insieme la nostra scuola”.

progetto_legalità_2015_16

Materiali:

Materiali per i docenti:

Attività:

Secondaria Primo grado

LA SINTESI DELLE LETTERE  IN UN VIDEO!

Primaria

Contatti

  1. mariangelamazzantini@libero.it
  2. grazia.surace1@istruzione.it

 

 a.s. 2014-2015

progetto legalità 14-15

“Rosa e azzurro”: a scuola di genere…di pari passo.

  • Scuola dell’infanzia “Il giardino incantato”

    Ogni bambino…

  • scuola primaria Offagna- classe V:

   video: “uomini e donne : mo(n)di diversi”

   video: “guerriero”

  • manifestazione-evento Palazzetto dello sport 21 febb 2015:

   Articolo inviato alla stampa 

   manifestazione 2C-2D: B.Brecht “Nessuno escluso” 

  • classi 1^A -1^E scuola media Osimo:

   la donna nella letteratura europea.

    Lo Zibaldone degli stereotipi.

  • classi 5^A e 5^B in visita a palazzo Montecitorio 17 nov 2014:

    Fornace Fagioli a palazzo Montecitorio 

  • scuole primarie -progetto “A scuola di Cittadinanza”

   video dell’attività svolta

 

a.s. 2013-2014

Scuola e carcere, due mondi che si devono conoscere e confrontare per riflettere insieme sul sottile confine fra trasgressione e illegalità, sui comportamenti a rischio, sulla violenza che si nasconde dentro ognuno di noi. A scuola di libertà: carcere, pene, giustizia per sconfiggere luoghi comuni e pregiudizi.

Incontro rivolto ai ragazzi con il dott. Vito D’Ambrosio; conferenza dibattito rivolto alle famiglie e alla cittadinanza.

14/03/2014.  Scuola Primaria Fornace Fagioli – classi 5^B e 5^C in visita al Comune di Osimo

      una giornata in Comune

08/04/2014. Scuola Primaria Fornace Fagioli – classi 5^ B e 5^C in visita al Quirinale

       visita al Quirinale

19/05/2014: Scuola Primaria Fornace Fagioli – classe 5^A – insegnante R. Conti:    lavoro video “il carcere”.

maggio 2014 .  scuola dell’infanzia “borgoamico”:  ”piccoli cittadini del mondo”

     Piccoli cittadini del mondo “borgoamico”

 

a.s. 2012-2013

    Scheda di Progetto Legalità

legalità 12.13- UrbaniDurante quest’anno scolastico, invece, ci siamo concentrati sui “diritti dei popoli e delle nazioni”: diritto a vivere un’esistenza dignitosa, a non patire la fame e la sete, all’istruzione, alla salute.
Abbiamo iniziato il nostro percorso con un incontro con Silvia Mariotti,  volontaria dell’associazione “ActionAid”, che si batte per contrastare il dramma della fame in tante parti del pianeta. Successivamente, abbiamo orientato la nostra riflessione sul fondamentale diritto alla salute, da perseguire in ogni angolo del mondo attraverso condizioni igienico – sanitarie consone alla dignità di tutti gli  esseri umani.
La nostra attenzione si è concentrata, in modo particolare,  sulla figura del Dott. Carlo Urbani, il medico italiano morto nel marzo del 2003 all’ospedale di Bangkok, ucciso dalla SARS, la terribile malattia di cui, per primo, il medico di Castelplanio aveva individuato, sul campo, il virus letale.
I momenti più belli della nostra riflessione sulla figura di Urbani sono stati l’incontro con la mamma, la Sig.ra Maria, e con il Dott. Mauro Ragaini, Presidente dell’Associazione Italiana Carlo Urbani (AICU), nata all’indomani della scomparsa del coraggioso medico.
La Sig.ra Maria, nella mattinata di mercoledì 10 Aprile, ha incontrato gli alunni e i docenti delle classi interessate al progetto; nella serata di giovedì 11 Aprile, il Dott. Ragaini si è confrontato con  un gruppo di docenti e di genitori.
Sono stati momenti toccanti, di approfondimento e di profonda riflessione sulla figura di  Urbani: sull’uomo, sul medico, sui valori e gli ideali in cui ha creduto, per i quali si è speso e ha dato la vita. Il Dott. Ragaini ha, inoltre, illustrato al pubblico le iniziative dell’AICU, la cui opera, nel solco degli ideali coltivati da Carlo Urbani, si muove in una duplice direzione: finanziare corsi di formazione per il personale sanitario che intende operare in aree particolarmente disagiate del pianeta; favorire la circolazione in queste aree dei medicinali essenziali per la tutela della vita umana.
Stimolati dalle esperienze quanto mai positive maturate in questi due anni, è nostra intenzione portare senza dubbio avanti  il progetto sulla legalità e sui valori che ne sono il nutrimento, poiché proprio il venir meno di questi valori è la causa prima del gravissimo periodo di crisi che stiamo attraversando.

PRODUZIONI SCUOLA SECONDARIA di OFFAGNA

  1. legalità 2012-13. offagna STILI DI VITA A CONFRONTO
  2. legalità 12-13 offagna fame nel mondo-rifugiati

PRODUZIONI SCUOLA SECONDARIA di OSIMO

  1.  La giornata di Nord e Sud- Aya H
  2. “A te Malala” poesia di Arianna P.

PRODUZIONI SCOLASTICHE PRIMARIA FORNACE FAGIOLI CLASSI 5^B – 5^C

  1. Domande a due universitari che hanno operato in Burkina Faso Domande a Padre Bernardo
  2. LA LEGALITA’ Filippo E.
  3. GLI UOMINI DELLA PACE Antonio-Daniele
  4. I DIRITTI DELL’UOMO Christian
  5. LA LEGALITA’  Ilaria
  6. LA LEGALITA’ Alice M.
  7. MALCOM X Riccardo
  8. UOMINI Ginevra
  9. LEGALITA’ Sofia
  10. UOMINI
  11. I DIRITTI Ludovica
  12. LEGALITA’ Matteo Lorenzo Stefano Andrea
  13. LEGALITA’ Corrado
  14. testi legalità -Ilaria, Ginevra, Marco, Elena, Benedetta
  15. “I have a dream” Martin Luther King – Alice M.

PRODUZIONI PRIMARIA di CAMPOCAVALLO

  1. I diritti bambini

PRODUZIONI PRIMARIA OFFAGNA

  1. progetto legalità 12.13 primaria offagna V – 1° 
  2. progetto legalità 12.13 primaria offagna V – 2°
  3. legalità 12-13 offagna V cartellone

 

 

 

 

a.s. 2011-2012

legalità11.12 - borsellinoLa proposta didattica ha preso avvio durante l’ anno scolastico 2011-2012 con una riflessione  sul concetto di legalità e sulle organizzazioni malavitose che ad essa si oppongono.
L’incontro con Salvatore Borsellino, fratello di Paolo, il giudice ucciso dalla mafia nel 1992 insieme agli agenti che lo scortavano, ha rappresentato per alunni, genitori e insegnanti un toccante momento di confronto e riflessione.